Sindrome di Horner nel cane: sintomi, cause e rimedi

La sindrome di Horner nel cane è una patologia più diffusa di quanto si creda. Se si restringe il campo alle malattie degli occhi, allora scopriamo che è una delle malattie che colpiscono di più i nostri amici.

In questo articolo esploriamo brevemente i sintomi, affinché possiamo individuare facilmente l’insorgere della malattia, le cause e i rimedi.

I sintomi della sindrome di Horner nel cane

La sindrome di Horner non è altro che una lesione del nervo simpatico (quindi legato a quella parte del sistema nervoso che regola le reazioni e i riflessi) che collega l’orbita oculare al cervello e al midollo spinale. O meglio, non è un singolo nervo, ma si tratta di più di un fascio di innervamenti dal percorso molto lungo, che passa attraverso diversi organi. Basta una lesione in un punto qualunque ed ecco che compaiono i primi sintomi della sindrome di Horner, i quali sono generalmente visibili a occhio nudo: la pupilla più larga rispetto a quella sana e l’occhio più infossato.

Inoltre, è possibile anche notare dei cambiamenti alle palpebre: quella superiore tende a essere più pesante e a cadere sull’occhio, facendolo sembrare mezzo chiuso, mentre quella interna (la terza palpebra, per intenderci) in genere si gonfia e diventa più prominente dall’esterno.

Infine, spesso si nota un’infiammazione con conseguente rossore simile a quella della congiuntivite.

Altro sintomo, ma meno visibile nella vita quotidiana, se l’occhio viene esposto alla luce, la pupilla si restringe molto più lentamente rispetto all’altra o potrebbe non restringersi del tutto.

Le cause

Generalmente, la lesione del nervo in questione avviene principalmente per due motivi:

  • Eventi di natura traumatica, per esempio incidenti, ematomi causati da urti o colluttazioni con altri animali, corpi estranei nell’orecchio.

  • Patologie correlate, in questo caso la sindrome di Horner è da considerarsi un sintomo di un quadro patologico più ampio. Pensiamo ad esempio al diabete o all’otite, ma anche a problemi di natura muscolo-scheletrica alle vertebre cervicali o alle zampe anteriori.

Altre patologie più gravi possono riguardare problemi al midollo spinale o di ordine neurologico.

In ogni caso, il medico veterinario chiederà di analizzare la storia clinica del cane per verificare la presenza di casi di otiti pregresse o di traumi recenti. Qualora dovesse escludere le cause traumatiche e le infiammazioni a occhi e orecchie, proporrà di eseguire degli esami diagnostici per confermare con certezza quale sia la causa dell’insorgenza della sindrome di Horner. Generalmente, questo tipo di esami includono una TAC e una risonanza magnetica.

Come curare la sindrome di Horner

A meno che non vengano riscontrate cause dirette di tale malattia, la cura della sindrome di Horner passa attraverso la cura o il trattamento delle patologie da cui essa scaturisce.

In caso di diabete, per esempio, basterà somministrare la cura appropriata per vedere un miglioramento nella vista del cane nel giro di poco tempo. Raramente, infatti, questo tipo di lesione è permanente.

Se hai dei dubbi sui sintomi del tuo cane, una videoconsulenza su VetOnline24 potrebbe aiutarti a risolverli. Scarica l’app sul tuo telefono. La prima videochiamata è gratuita.


Aggiungi un commento
RadEditor - HTML WYSIWYG Editor. MS Word-like content editing experience thanks to a rich set of formatting tools, dropdowns, dialogs, system modules and built-in spell-check.
RadEditor's components - toolbar, content area, modes and modules
   
Toolbar's wrapper  
Content area wrapper
RadEditor's bottom area: Design, Html and Preview modes, Statistics module and resize handle.
It contains RadEditor's Modes/views (HTML, Design and Preview), Statistics and Resizer
Editor Mode buttonsStatistics moduleEditor resizer
 
 
RadEditor's Modules - special tools used to provide extra information such as Tag Inspector, Real Time HTML Viewer, Tag Properties and other.
   
Nominativo
E-mail   (non viene visualizzata)
Antispam
 

Video Presentazione
Registrati, testa gratuitamente la videochiamata, previeni i problemi del tuo animale!
Confrontati con medici veterinari qualificati, sempre raggiungibili in ogni momento, 24 ore su 24 con qualsiasi sistema operativo, con smartphone o computer, e ottieni i migliori suggerimenti per la salute e il benessere del tuo animale.




Video
Dicono di noi
Download App VetOnLine24
Scopri la Nuova App di VetOnline24
Effettua il download per il tuo smartphone.

Scegli il download in funzione del tuo sistema operativo.
Clicca su Apple Store o Google Play per cominciare il download.
Contatta VetOnLine24
Se vuoi segnalare eventi relativi al mondo animale, far porre all’attenzione un argomento su cui avresti bisogno di informazioni qualificate, o semplicemente hai dubbi o domande sulla nostra piattaforma e sull’app VetOnLine24, registrati e compila il form all’interno della piattaforma.
Veterinari Online
24 ore su 24
Senza appuntamento
Copyright © 2017 VetOnLine24 - di LGF srl - P.IVA 13674721009