News

I Periodi sensibili del cucciolo per l’apprendimento (Parte seconda)

Il periodo della socializzazione (dalla quarta alla dodicesima settimana di vita)

Periodo importantissimo per il cucciolo ma anche per i “padroni” o futuri tali che devono rispettare le fasi vitali e di sviluppo dell’animale.

Se stai pensando di adottare un cucciolo o se, al contrario, vuoi regalarne uno, leggi prima queste importanti informazioni e consigli…

Il terzo Periodo sensibile dei cuccioli, quello della Socializzazione, molto vivace ma delicato sotto diversi aspetti, può essere suddiviso in tre sottofasi:

1) Socializzazione primaria intraspecifica (dalla quarta alla ottava settimana)

In questa fase il cucciolo, giocando con i fratelli, apprende il modo di relazionarsi con i simili; dalla mamma imparerà a modulare i morsi (inibizione al morso),
a conoscere il significato dei “gesti”(il movimento della coda e il mostrare i denti); acquisirà il significato dei segnali di calma e, sempre dalla mamma, apprenderà l'ordine gerarchico e ad assumere l'atteggiamento di sottomissione, quando necessario.

Importante quindi permettergli di frequentare cani diversi dai fratelli o cani diversi anche per età e taglia, in modo da poter mettere in pratica i primi insegnamenti materni.

2) Socializzazione interspecifica (dalla sesta alla dodicesima settimana)

L'importanza dell'interazione con l'uomo e con altre specie animali.

Le figure umane con cui il cucciolo verrà in contatto dovranno essere le più diverse (adulti; bambini; uomini con barba, con cappello, con bastone...).

Dovrà poter avvicinare altre specie animali, solitamente gatti, senza venir turbato od eccitato dalla loro presenza.

3) Socializzazione ambientale (dalla ottava alla dodicesima settimana)

Favorire la conoscenza dei diversi ambienti, sia portando il cucciolo in aree verdi sia conducendolo in strade cittadine.

La conoscenza dei diversi odori e rumori non solo soddisferà l’esigenza propria del cane di apprendere e appagare la propria curiosità, ma gli permetterà anche di capire ed interagire con il mondo esterno in maniera corretta.

Queste informazioni possono essere molto utili in alcuni casi, come ad esempio:

  • adottare un cucciolo: non staccare il cucciolo dalla mamma e i fratelli prima dei 60 giorni di età;
  • cedere un cucciolo: se di età superiore ai tre mesi, accertarsi che sia adeguatamente preparato ad affrontare la vita;
  • se qualcuno vuole regalarvi un cucciolo: prendete sempre informazioni circa le esperienze che ha avuto fino a quel momento.
Avere queste conoscenze ci aiuterà ad essere o diventare “padroni” responsabili nei confronti del pet con il quale già viviamo e con le generazioni future che da questo eventualmente nasceranno, così come dobbiamo essere responsabili “futuri padroni”con il cucciolo o adulto con il quale abbiamo intenzione di convivere.

Per qualsiasi altra informazione, dubbio, o semplice curiosità sui periodi sensibili del cucciolo, contatta il Veterinario. La salute parte anche qui.

 

Video Presentazione
Registrati, Carica Crediti, Videochiama!
Per "incontrare" medici veterinari qualificati sempre raggiungibili in ogni momento, con qualsiasi sistema operativo, e per ottenere i migliori suggerimenti per la salute e il benessere del tuo animale.




News
Dicono di noi
Download App VetOnLine24
Scopri la Nuova App di VetOnline24
Effettua il download per il tuo smartphone.

Scegli il download in funzione del tuo sistema operativo.
Clicca su Apple Store o Google Play per cominciare il download.
Contatta VetOnLine24
Se vuoi segnalare eventi relativi al mondo animale, far porre all’attenzione un argomento su cui avresti bisogno di informazioni qualificate, o semplicemente hai dubbi o domande sulla nostra piattaforma e sull’app VetOnLine24, contatta la redazione compilando il form qui a destra >>
VetOnLine24 - Form di Contatto
Solo per richieste
amministrative o tecniche
Consenso Privacy
Copyright © 2017 VetOnLine24 - di LGF srl - P.IVA 13674721009